PROCEDIMENTO DISCIPLINARE PUBBLICO IMPIEGO

Nel pubblico impiego contrattualizzato, ai fini della decorrenza del termine perentorio per la conclusione del

procedimento disciplinare

assume rilievo esclusivamente il momento in cui l’ufficio abbia conoscenza dei fatti per poter avviare il procedimento disciplinare, nelle sue tre fasi fondamentali della contestazione dell’addebito, dell’istruttoria e dell’adozione della sanzione.

Cassazione civile, sez. lav., 20/03/2017,  n. 7134